5. Testare il carattere

Scegliere un font: con un pangramma è più facile. Vuoi sapere cos'è?

pangramma o pantogramma

Un pangramma (o anche pantogramma, dal greco "tutte le lettere") è una frase di senso compiuto il più breve possibile in cui vengono utilizzate tutte le lettere dell'alfabeto. 


Essendo presenti tutte le lettere i pangrammi sono usati nei computer (e originariamente nelle telescriventi) per testare la resa grafica dei caratteri di stampa (font).

Il più famoso in lingua inglese è: 

 

The quick brown fox jumps over the lazy dog

 

In italiano tra i pangrammi più famosi troviamo: 

 

Pranzo d’acqua fa volti sghembi

 

Uno che include anche le lettere dell'alfabeto straniero è: 

 

Quel vituperabile xenofobo zelante assaggia il whisky ed esclama: alleluja!

 

[da: Wikipedia]

 

Finto testo

 

È un testo segnaposto usato da grafici, designer, programmatori e tipografi come riempitivo nei bozzetti e nei progetti grafici in sostituzione del vero contenuto (non ancora disponibile). 

Il più famoso è il Lorem ipsum:

 

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

 

È un testo privo di senso, composto da parole in lingua latina, riprese pseudocasualmente da uno scritto di Cicerone del 45 a.C. La caratteristica principale è data dal fatto che offre una distribuzione delle lettere uniforme, apparendo come un normale blocco di testo leggibile. Il testo è stato utilizzato per la prima volta nel 1500 da un anonimo tipografo per mostrare i propri caratteri; da allora è diventato lo standard dell'industria tipografica fino ai nostri giorni.

 

Altre volte al posto del "Lorem ipsum" viene utilizzato l'incipit della Divina Commedia:

 

Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura...

 

InDesign di Adobe, il più diffuso software di impaginazione attuale, ha incorporato una funzionalità apposita "riempi con testo segnaposto", che produce un testo senza senso e sempre diverso di questo tipo:

 

Optatum ipsam qui berum aut eos prae perum qui nemque netur sequi quid qui repraturit quunt occum que velleca tenditam hari dolent omnim hil et optur aut optati aborio. Itae pliqui consecusdae veliquid ut vid que di odicimi, cores voloreptat...

 

 


>   ACHIVIO BLOG



 

Fonti bibliografiche:

G. Fioravanti Grafica & Stampa. Zanichelli, 1990

D. Hewson et al. Il manuale del desktop publishing. Zanichelli, 1995

A. Hohenegger. Graphic design. Romana Libri Alfabeto 1986

giorgio gandolfo picture

ABOUT ME  –  Studio graphic design allo IED di Roma. Ho all’attivo un’esperienza trentennale in tutti i campi della comunicazione visiva. Inizio a lavoarare come freelance per diverse agenzie... per 14 anni sono stato direttore creativo della new media agency Edra... i successivi 5 anni direttore creativo di Elsevier Italia, multinazionale dell'editoria tradizionale e online. Nel marzo del 2013 apro il mio studio grafico a Milano.

>  leggi tutto

milano view

CONTATTI  –  Vivo e lavoro a Milano, ma i nuovi media hanno azzerato le distanze. 

 

via Teodosio 60 - 20131 Milano 

T +39 02 2615446 - M  +39 339 7364345

eMail